Il Covid 19 ha colpito tutti noi indistintamente: è però possibile unirci per superare insieme le problematiche psicologiche scatenate dal Virus.

Un tampone positivo

è un po’ come ricevere una diagnosi oncologica, la paura cresce e non sappiamo cosa aspettarci realmente. Iniziamo a temere per la nostra sopravvivenza, per quella di chi ci circonda e in poco tempo tutto quello che abbiamo costruito, i nostri sogni e i nostri progetti sembrano sgretolarsi davanti a noi.
Si potrebbe definire una condizione esistenziale e infatti la malattia spesso ci porta a doverci confrontare con le nostre paure ancestrali. 

I problemi però non sembrano esaurirsi con il superamento del coronavirus. 


Le ricerche degli epidemiologi

Le ricerche mostrano che contrarre la patologia è solo l’inizio della fase buia che, nel 30% dei sopravvissuti al Covid 19,  porta all’insorgenza della sindrome post traumatica da stress.

Evitare di farsi sopraffare dagli eventi, a questo punto diventa fondamentale.

Non perdere la speranza!
Sono qui per aiutarti!

Prenota una visita

Il disturbo da stress post-traumatico (PTSD)

può scatenarsi non solo in persone che hanno contratto il Virus, ma anche in:

Soggetti che sono entrati in contatto indiretto con il Covid 19

  • Famiglie di ammalati
  • Personale medico e sanitario
  • Caregiver e badanti

Soggetti psichiatrici

  • psicotici
  • nevrotici

Chiunque abbia sviluppato particolari stati di ansia e di panico nei confronti del Lockdown o delle misure restrittive derivate dalla pandemia.

Non sottovalutare nessun sintomo

  • stress
  • ansia
  • sintomi depressivi
  • insonnia
  • negazione
  • rabbia
  • paura
  • panico
  • xenofobia

Ricorda che prevenire il virus significa, non solo seguire le basilari norme igieniche e di sicurezza, ma anche affrontare la questione da un punto di vista psicologico e di igiene mentale, evitando la tendenza ad anticipare sempre il peggio, tipica della situazione d’emergenza. La tempestività è importante per evitare che i sintomi si protraggano a lungo nel tempo, generando malessere e disagio e, in alcuni casi, portando a complicazioni anche gravi.

Ho bisogno di aiuto

Per rispondere ad un emergente bisogno di assistenza e cura, oltre a fornire consulti online e di accompagnamento durante la patologia, offro trattamenti psicologici e psicoterapeutici per tutte quelle persone che in seguito alla pandemia si sono trovati ad affrontare nuove e vecchie debolezze e fragilità.

Scopri di più

Mi chiamo Iolanda Lo Bue

Mi chiamo Iolanda Lo Bue e, da più di 20 anni, mi occupo di aiutare le persone che si trovano in difficoltà, in situazioni di disagio o che più semplicemente hanno bisogno di conoscere meglio sé stesse.

Io mi trovo dall’altra parte, pronta ad accogliere quella richiesta con amore e mettendo in gioco tutta la mia competenza professionale e umana, per dimostrarvi che un altro futuro è possibile e che insieme possiamo superare anche questo particolare momento.

Il mio supporto può essere:

  • Individuale
  • Di coppia
  • Di gruppo ( terapie di gruppo per strutture ospedaliere o aziende)
  • Online

Il setting terapeutico, è un setting protetto che ti garantisce una totale libertà espressiva, Riceverai la massima segretezza rispetto al contenuto rivelato nel qui e ora e sarai sostenuto nella direzione che vorrai seguire e intraprendere.
Per ogni paziente è importante ricercare il suo reale bisogno, riconoscerlo, chiamarlo per nome e aiutarlo nell’azione più adeguata per soddisfarlo.
Se richiedi aiuto in un contesto post covid o lockdown, necessiti di protezione, di forza e di recuperare la consapevelozza che

la tua vita non è perduta!

E’ arrivato il momento di ricominciare a fidarti dell’altro, e riprendere a sentire un’intenzionalità relazionale interrotta a seguito della malattia o dell’isolamento.

Io ci sono che aspetti?

Grazie alla terapia e con il mio aiuto potrai affrontare e superare: 

  • la paura del contagio e del contatto
  • le preoccupazioni per sé stessi e per i parenti
  • l’incertezza per quello che succederà dopo la fine della pandemia
  • la paura delle conseguenze del vaccino
  • L’isolamento sociale
  • l’elaborazione del lutto, nei casi in cui il Covid abbia portato via un nostro caro

Fai il primo passo verso la guarigione
compilando il form

Se ritieni di aver bisogno di aiuto, compila il form.
verrai ricontattato per una call conoscitiva e per fissare un appuntamento in studio o una consulenza online.

Confermo di aver letto la normativa sulla privacy *

Dott.ssa Iolanda Lo Bue

Via Giovanni Aldini 3, Roma

3347305993
iolandalobue@gmail.com

seguimi sui social